La cultura pedagogica, oggi, ha bisogno di una rinnovata visibilità. Occorre rendere evidente il fatto che esiste sia una dimensione teorica della pratica, che un’utilità operativa della speculazione. Se, infatti, “i pratici” pensano per agire, “gli esperti” non si consolano con riflessioni disancorate dalla realtà, marginali o utopiche. Allo spessore clinico del sapere pedagogico deve, quindi, corrispondere la fatica e l’entusiasmo del voler depositare, in modo rigoroso ma fruibile, la scientificità dello sguardo sull’educazione. In questo senso il CSRM si dota di un archivio come luogo di studio e documentazione. Nella sede del CSRM, infatti, è possibile trovare e consultare l’archivio dell’intera opera Riccardo Massa: libri, saggi, articoli e interventi. A tale materiale si affianca parte della biblioteca di Riccardo Massa generosamente donata dalla Famiglia. Ad oggi sono disponibili sul sito del CSRM: la bibliografia aggiornata di Riccardo Massa, corredata schede introduttive ai testi principali. Perché sia possibile mantenere viva una scuola e una corrente di pensiero all’interno del dibattito pedagogico non solo italiano, inoltre, resta attiva l’opera di raccolta e catalogazione dei testi di ispirazione, affini o polemici rispetto alle linee guida della produzione di Riccardo Massa. Nonché i libri scritti dai soci fondatori. Oltre a raccogliere e catalogare testi, il lavoro dell’Archivio si articola in una serie altre attività:
  • Documentazione delle attività del CSRM: ricerche, corsi e convegni.
  • Pubblicazione di materiale ormai introvabile o inedito di Riccardo Massa, testi che mettono in dialogo il discorso di Riccardo Massa con i sui allievi e continuatori, altri testi di interesse specifico.
  • Seminari tematici

News

  Si é concluso oggi, 6 luglio, nell'austera cornice di Villa di Breme Forno, sede "staccata" del campus Bicocca, la terza edizione del Master PROFESSIONE EDUCATORECompetenze cliniche per progettare...

17 aprile 2018, un'occasione per celebrare degnamente l'aniversario l'incontro il programma della giornata l'esito in testo di tanta ricerca      

More Articles